I VESCOVI CINESI

Con questo Blog vogliamo lanciare e sostenere una campagna di preghiere per la Chiesa che è in Cina. La Chiesa voluta da Cristo è basata sul fondamento degli Apostoli. "Con la preghiera si può fare molto di concreto per la Chiesa in Cina" (Papa Benedetto XVI). E' sempre difficile pregare per chi non si conosce: notizie precise e concrete sui Vescovi cinesi ci aiutano a vivere meglio la comunione con loro e a dare loro fiducia. Papa Francesco ha detto che lui stesso ogni mattina prega per tutto l'amato popolo cinese. Ricordiamoci anche come S. Teresa del Bambino Gesù, patrona delle missioni, ha offerto le sue preghiere e la sua vita per i fratelli sparsi nel mondo.
Se, poi, vuoi sapere qualcosa di più sui fratelli cinesi manda una E-Mail a: gigidisacco@gmail.com cercheremo di rispondere alle tue richieste.
HOME     INDICE ALFABETICO    

Scritto da Gigi Di Sacco
il 10 11 2016 alle 11,48

Sun Jigen Giuseppe - Handan - Hebei

Sun jigenMons. Sun Jigen nacque  il 2 agosto 1967 fece il suo ingresso nel seminario minore di Handan nel 1986. Qualche anno più tardi, nel 1994, egli è diventato professore all’interno dell’istituto. Nel 1995 l’ordinazione sacerdotale, ad opera del defunto Mons. Chen Bolu di Handan. Nel 1997 la nomina a cancelliere e, tra il 2001 e il 2005, ha ricoperto l’incarico di vicario generale. Nel 2005 fu parroco a Yongnian e, due anni dopo, la designazione da parte della Santa Sede a successore alla guida della diocesi di Handan. 

Il Rev. Sun doveva essere ordinato il 29 giugno, festa dei santi Pietro e Paolo, ma è stato portato via dalla polizia il 26 giugno. Era stato rapito dalla polizia poco prima, o poco dopo della sua ordinazione, voluta dal papa e avvenuta segretamente prima della data programmata dalle autorità: sarebbe stato consacrato il 21 giugno 2011. 
 
L’89enne vescovo ordinario, mons. Yang Xiangtai, fu colpito da infarto alla notizia del rapimento del suo successore. 
Il futuro vescovo aveva già indicato lo stemma episcopale: in primo piano una spada e uno scudo, a indicare la difesa della fede, e sullo sfondo la topografia dell’area di Handan. Nella diocesi i fedeli venerano con particolare devozione lo Spirito Santo. 
 
 
 


AndaiIn Handan, è presente un vescovo ufficiale e legittimo, Mons.Stefano Yang Xiangtai, ordinato il 30.11.1996, come successore dell’anziano Pietro Chen Bolu. 

 Mons. Chen Bolu , ufficialmente riconosciuto, è stato legittimo dagli inizi del 1988. I clandestini non l’hanno mai riconosciuto e al suo posto avevano ordinato mons. Giovanni Han Dingxiang, ovviamente in difficoltà con la Polizia.

La diocesi, vive da sempre in un conflitto inter-ecclesiale. L’ordinazione di Mons.Stefano Yang voleva forse essere un ulteriore tentativo di conciliare le due parti.

  Handan si trova all’estremo sud della provincia di Hebei, confinante con la provincia di Henan. La maggior parte del suo territorio è pianeggiante, colline e monti tutt’intorno. L’agricoltura prevale. L’industria è sorta soltanto negli ultimi decenni.  La comunità cattolica risale agli inizi del secolo scorso, ed è numerosa: in queste zone si era concentrato il ministero dei missionari fin dal 1800. Nel 1948, la diocesi contava già all’incirca 50mila cattolici, ed oggi s’aggira intorno ai 120mila.

 Yongnian era stata staccata dal vicariato apostolico di Xianxian il 24 maggio 1929, e affidata alla cura del clero locale. Costituita inizialmente in prefettura apostolica, venne elevata a vicariato apostolico nel 1933, ed a diocesi nel 1946.  Il territorio si estendeva alle 10 sottoprefetture dell’antico “Guangnian Fu”, ma nel 1984 la riforma territoriale operata dal Governo vi assegnò 16 prefetture. Per il governo, appunto da quella data, è dalla grossa città di Handan che prende il nome anche la diocesi cattolica, senza più riferimenti alla piccola Yongnian. Nel corso degli ultimi 15/20 anni, il nome della sede episcopale ha posto diversi problemi. E’ comunque indubbio che in futuro il nome di questa circoscrizione sarà esclusivamente Handan.

La diocesi di Handan ha 140.000 cattolici e più di 100 chiese e un centinaio di sacerdoti.

 Hebei

Archivio blog

Vescovi viventi   (92)


Vescovi defunti   (72)


Interviste   (4)


Elenco Vescovi cinesi   (1)


Diocesi vacanti   (0)


Lettere pastorali   (1)


Omelie   (0)


Discorsi   (0)


Fatti particolari   (5)


Figure particolari di Vescovi   (0)


Parole di Papa Francesco di vescovi cinesi   (0)


Lettera di Papa Benedetto XVI alla Chiesa in Cina   (0)


Notizie di attualità   (0)


Altri elenchi   (0)


I santi martiri della Chiesa in Cina   (1)


Padre Matteo Ricci   (0)


Riflessioni   (3)


Storia dell'Evangelizzazione in Cina   (3)


Notizie della vita delle comunità cattoliche   (0)