I VESCOVI CINESI

Con questo Blog vogliamo lanciare e sostenere una campagna di preghiere per la Chiesa che è in Cina. La Chiesa voluta da Cristo è basata sul fondamento degli Apostoli. "Con la preghiera si può fare molto di concreto per la Chiesa in Cina" (Papa Benedetto XVI). E' sempre difficile pregare per chi non si conosce: notizie precise e concrete sui Vescovi cinesi ci aiutano a vivere meglio la comunione con loro e a dare loro fiducia. Papa Francesco ha detto che lui stesso ogni mattina prega per tutto l'amato popolo cinese. Ricordiamoci anche come S. Teresa del Bambino Gesù, patrona delle missioni, ha offerto le sue preghiere e la sua vita per i fratelli sparsi nel mondo.
Se, poi, vuoi sapere qualcosa di più sui fratelli cinesi manda una E-Mail a: gigidisacco@gmail.com cercheremo di rispondere alle tue richieste.
HOME     INDICE ALFABETICO    

Archivio blog

Vescovi viventi   (92)


Vescovi defunti   (72)


Interviste   (4)


Elenco Vescovi cinesi   (1)


Diocesi vacanti   (0)


Lettere pastorali   (1)


Omelie   (0)


Discorsi   (0)


Fatti particolari   (5)


Figure particolari di Vescovi   (0)


Parole di Papa Francesco di vescovi cinesi   (0)


Lettera di Papa Benedetto XVI alla Chiesa in Cina   (0)


Notizie di attualità   (0)


Altri elenchi   (0)


I santi martiri della Chiesa in Cina   (1)


Padre Matteo Ricci   (0)


Riflessioni   (3)


Storia dell'Evangelizzazione in Cina   (3)


Notizie della vita delle comunità cattoliche   (0)


Scritto da Gigi Di Sacco
il 10 11 2016 alle 10,02

Mons. Guo Yingong Taddeo - di Datong- Shanxi

Battezzato a 12 anni, trascorse 13 anni nei campi di rieducazione. L’anziano Presule era sempre molto fiero di poter parlare con il suo clero riguardo al battesimo ricevuto all’età di 12 anni. Era uomo umile e viveva poveramente. Non possedeva neppure uno scaffale dove appoggiare i suoi libri.

 


Il 4 gennaio 2005  è deceduto, dopo una lunga degenza nell’ospedale “Sacro Cuore di Maria”, il vescovo della Diocesi di Datong, nella Provincia dello Shanxi, Mons. Taddeo Guo Yingong, di 88 anni. Il Presule, nato nel 1917 a Xibu nel distretto di Datong, era stato battezzato a 12 anni. Proveniva da una famiglia non cattolica. A 16 anni entrò nel seminario minore di Xiwanzi, nell' Hebei, e nel 1939 nel seminario maggiore di Hohhot per lo studio della filosofia. Completati gli studi di teologia nel seminario di Datong fu ordinato sacerdote il 4 agosto 1946.

Prima del 1980 passò 13 anni nei campi di rieducazione durante i quali, sopportò con coraggio e fede la sofferenza di non poter celebrare la Messa, e di non poter avere contatti con i suoi fedeli. In seguito divenne primo Direttore del Seminario Maggiore dello Shanxi,Taiyuan. Nel 1990 fu consacrato vescovo per la Diocesi di Datong.

Mons. Guo ha il merito, tra l’altro, di aver dato vita alla Congregazione delle Religiose “Sorelle del Sacro Cuore”, la prima nella storia della diocesi di Datong. Negli ultimi giorni di vita si è notato quanto grandi fossero il rispetto e la stima di cui il Vescovo godeva: tutti i sacerdoti, le suore hanno voluto fargli visita durante la degenza in ospedale.

Durante le ultime ore di vita ringraziava continuamente il Signore e quanti gli erano vicini, e diceva di sentirsi in pace, pronto ad incontrare il Signore.

 La Diocesi di Datong si trova in un’ area del nord dello Shanxi, vasta 20.000 Kmq ed è poverissima. La sola città di Datong conta quattro milioni di abitanti. I funerali sono stati celebrati mercoledì 12 gennaio e la salma è stata tumulata nel cimitero della Cattedrale.