I VESCOVI CINESI

Con questo Blog vogliamo lanciare e sostenere una campagna di preghiere per la Chiesa che è in Cina. La Chiesa voluta da Cristo è basata sul fondamento degli Apostoli. "Con la preghiera si può fare molto di concreto per la Chiesa in Cina" (Papa Benedetto XVI). E' sempre difficile pregare per chi non si conosce: notizie precise e concrete sui Vescovi cinesi ci aiutano a vivere meglio la comunione con loro e a dare loro fiducia. Papa Francesco ha detto che lui stesso ogni mattina prega per tutto l'amato popolo cinese. Ricordiamoci anche come S. Teresa del Bambino Gesù, patrona delle missioni, ha offerto le sue preghiere e la sua vita per i fratelli sparsi nel mondo.
Se, poi, vuoi sapere qualcosa di più sui fratelli cinesi manda una E-Mail a: gigidisacco@gmail.com cercheremo di rispondere alle tue richieste.
HOME     INDICE ALFABETICO    

Archivio blog

Vescovi viventi   (92)


Vescovi defunti   (72)


Interviste   (4)


Elenco Vescovi cinesi   (1)


Diocesi vacanti   (0)


Lettere pastorali   (1)


Omelie   (0)


Discorsi   (0)


Fatti particolari   (5)


Figure particolari di Vescovi   (0)


Parole di Papa Francesco di vescovi cinesi   (0)


Lettera di Papa Benedetto XVI alla Chiesa in Cina   (0)


Notizie di attualità   (0)


Altri elenchi   (0)


I santi martiri della Chiesa in Cina   (1)


Padre Matteo Ricci   (0)


Riflessioni   (3)


Storia dell'Evangelizzazione in Cina   (3)


Notizie della vita delle comunità cattoliche   (0)


Scritto da Gigi Di Sacco
il 08 11 2016 alle 15,37

Mons. Gao Kexian Giovanni di Yantai - Shandong

Mons. Gao Kexian  Giovanni, il Pastore “buono e zelante “ - come era chiamato – se n’è andato, come era vissuto, nel silenzio e nella sofferenza.
 


il lunedì 24 gennaio 2005 è deceduto per malattia Mons. Giovanni Gao Kexian, vescovo della Diocesi di Yantai, Shandong.  

Il Presule, nato nel 1928 in una famiglia cattolica da più generazioni, fu ordinato sacerdote per la diocesi di Zhocun  nel 1983, e fu consacrato vescovo nel 1993.

Mons. Gao  è stato provato duramente, avendo trascorso molti anni in prigione ed essendo stato per lunghi periodi impedito nell’esercizio del suo ministero pastorale.  Dal suo ultimo arresto, il 16 novembre 1999, non si sono più avute notizie sicure, né sul luogo della detenzione, né sulle sue condizioni di salute: era sofferente, per alcuni, di leucemia; per altri,  di un tumore allo stomaco.

 Nessun particolare è trapelato sulla morte: quando i sacerdoti, avvisati dai familiari, si sono recati  alla sua  casa   per la celebrazione delle  esequie, i  resti del Presule  erano già stati cremati . 

       La Diocesi di Yantai situata  all’estrema punta orientale dello Shandong, sulla costa del mar Bohai, copre un’area di 13.700 Kmq ed ha  una popolazione di oltre sei milioni; conta circa 30.000 cattolici, una ventina di sacerdoti e due Congregazioni di suore.