I VESCOVI CINESI

Con questo Blog vogliamo lanciare e sostenere una campagna di preghiere per la Chiesa che è in Cina. La Chiesa voluta da Cristo è basata sul fondamento degli Apostoli. "Con la preghiera si può fare molto di concreto per la Chiesa in Cina" (Papa Benedetto XVI). E' sempre difficile pregare per chi non si conosce: notizie precise e concrete sui Vescovi cinesi ci aiutano a vivere meglio la comunione con loro e a dare loro fiducia. Papa Francesco ha detto che lui stesso ogni mattina prega per tutto l'amato popolo cinese. Ricordiamoci anche come S. Teresa del Bambino Gesù, patrona delle missioni, ha offerto le sue preghiere e la sua vita per i fratelli sparsi nel mondo.
Se, poi, vuoi sapere qualcosa di più sui fratelli cinesi manda una E-Mail a: gigidisacco@gmail.com cercheremo di rispondere alle tue richieste.
HOME     INDICE ALFABETICO    

Scritto da Gigi Di Sacco
il 01 11 2016 alle 22,04

LI Side Stefano -Tianjin

Li Tianjin
Mons. Li nacque nel 1927. Consacrato con il mandato pontificio dal 1982 è l’ordinario della Diocesi; non è riconosciuto dal governo. Dal 1992 gli è permesso operare solo nel distretto di Jixian, area rurale e montagnosa, perché si rifiuta di aderire alla Associazione Patriottica. Dopo la pubblicazione della Lettera del Papa Benedetto XVI alla Chiesa Cinese nel 2007, la maggior parte dei sacerdoti ufficiali hanno professato obbedienza a Mons. Li Side-
 

 


    Tianjin 
Attualmente I   cattolici sono 100.000, i sacerdoti  non ufficiali 17Religios. Delle Suore della Carità 34 ufficiali, 8 con voti perpetui. Congregazione del Sacro Cuore di Gesù e Cuore Imm. Di Maria  non – ufficiale 19 con voti perpetui. I seminaristi  maggiori 10 a Beijing, Shenyang,  Sheshan una decina sparsi nei  villaggi Chiese 21 con 38 luoghi di culto.
Vescovo  Mons. Stefano Li Side, 84 anni consacrato 1982  a domicilio coatto. 
Mons. Melchiorre Shi Hongzhen, 82 anni consacrato 1982 ha fatto una operazione all’occhio per trapianto nel 2002. I due  vescovi legittimi dell’area clandestina, sono stati allontanati dalla città e impediti di compiere qualsiasi ministero al di fuori degli stretti limiti loro assegnati. Il vescovo patriottico (un tempo clandestino) è ora gravemente ammalato. L’Associazione Patriottica  in città è forte e la divisione tra i preti è notevole.
Tientsin, o Tianjin Tiānjīn - guado del fiume del paradiso, è una delle quattro municipalità della Cina. L'area metropolitana si estende su un'area di 11.920 km² ed ha una popolazione di 10.240.000 (2004) abitanti   dei quali, circa 5 milioni vivono nell'area metropolitana.
 

 

tianjin 
tianjin

 
 
 
 

Archivio blog

Vescovi viventi   (92)


Vescovi defunti   (72)


Interviste   (4)


Elenco Vescovi cinesi   (1)


Diocesi vacanti   (0)


Lettere pastorali   (1)


Omelie   (0)


Discorsi   (0)


Fatti particolari   (5)


Figure particolari di Vescovi   (0)


Parole di Papa Francesco di vescovi cinesi   (0)


Lettera di Papa Benedetto XVI alla Chiesa in Cina   (0)


Notizie di attualità   (0)


Altri elenchi   (0)


I santi martiri della Chiesa in Cina   (1)


Padre Matteo Ricci   (0)


Riflessioni   (3)


Storia dell'Evangelizzazione in Cina   (3)


Notizie della vita delle comunità cattoliche   (0)